Kimi Raikkonen chiude la classifica dell’ultimo giorno di Test

Il pilota della Ferrari Kimi Raikkonen ha concluso l’ultima giornata dei test pre-campionato di Barcellona con il tempo più veloce; McLaren e la Renault hanno recuperato terreno perso venerdì pomeriggio.

Il tempo mattutino di Raikkonen di 1’17.221 non è stato battuto nell’ultimo pomeriggio dei test pre-campionato, anche se una serie di giri in ritardo nell’ultima ora è servita a scuotere l’ordine dietro al finlandese.

Daniel Ricciardo è stato il primo a fare una grande mossa con circa 45 minuti dalla fine, saltando al secondo posto con pneumatici supersoft, prima di essere sopravanzato sia da Carlos Sainz che da Fernando Alonso.

Sainz non ha fatto in modo che la sua giornata andasse sul serio fino a poco meno di due ore fa, dopo che la Renault ha dovuto sostituire la scatola del cambio della RS18, ma è stata la seconda più veloce con 30 minuti di run su hypersoft. Lo spagnolo è stato sconfitto al secondo posto dal connazionale Alonso, che stava recuperando il tempo perduto dopo un problema al turbo che ha costretto la McLaren a fermarsi in pista al mattino e perdere più di cinque ore con il cambio della Renault. Usando le hypersoft, Alonso ha segnato un 1m17.981s e poi migliorato a 1m17.784s di soli 0.563s più lento di Raikkonen.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Alonso salta brevemente in cima ai tempi negli ultimi 10 minuti, ma ha eliminato il suo giro per aver tagliato la chicane finale, completando un totale di 93 giri.

Romain Grosjean è stato il pilota più produttivo del giorno per Haas con un bottino di 181 giri, il migliore dei quali è stato abbastanza buono per il quinto più veloce dietro a Ricciardo usando pneumatici ultrasoft.

Valtteri Bottas ha preso il volante dal compagno di squadra Mercedes Lewis Hamilton nel pomeriggio, ottenendo il sesto miglior tempo in classifica per  un totale di oltre 201 giri.

Dopo il giro mattutino, Charles Leclerc ha usato le hypersoft per salire fino alla nona posizione con la Sauber dietro Brendon Hartley (Toro Rosso) e Esteban Ocon (Force India).

Sergey Sirotkin (Williams) ha completato la top 10 dopo aver ceduto la vettura a Lance Stroll nelle ultime ore, il quale ha ottenuto il tempo più lento della giornata dietro a Hamilton usando softs.

 

Luigi Gueli

Classe 1996. Studente di Ingegneria Aerospaziale.
Da sempre nutre la passione per tutto ciò che ammette movimento, 4 e 2 ruote comprese.

You may also like...