F1, Haas presenta le nuove livree in occasione del GP di Monaco 2017

Il team Haas F1 si rifà il look. O meglio, saranno le VF-17 a presentarsi in maniera molto diversa al prossimo appuntamento della stagione: il Gran Premio di Monaco.

Haas VF-17 vista dall’alto

Le monoposto del team americano affidate a Romain Grosjean e a Kevin Magnussen sfoggeranno infatti una nuova livrea. Questa sarà piuttosto differente da quella utilizzata nel corso di questa stagione.

Il cambiamento più significativo riguarda la sostituzione delle sezioni rosse – colore che è sempre stato sulle monoposto americane da quando il team è entrato in F.1 – con tocchi di grigio chiaro. Anche il nome Haas su fiancate e ala posteriore prenderà la medesima tonalità.

Haas VF-17 di Romain Grosjean

L’unica zona che rimarrà rossa, a parte i loghi del team, sarà il sottile baffo che separa il grigio canna di fucile che veste gran parte del telaio dal nero opaco della scocca che ricopre la zona del cambio.

Haas VF-17 di Kevin Magnussen

Questa modifica è stata apportata proprio in concomitanza con Monte-Carlo, location in cui lo stile ha un ruolo predominante in tutto ciò che accade al proprio interno. “La livrea che adotteremo da Monte-Carlo rimarrà anche per il resto della stagione. Con il cambiamento di posizione e della grandezza dei numeri abbiamo deciso di rendere le nostre monoposto ancora più visibili”, ha affermato Gunther Steiner, team principal Haas F1.

FONTE

Luigi Gueli

Classe 1996. Studente di Ingegneria Aerospaziale.
Da sempre nutre la passione per tutto ciò che ammette movimento, 4 e 2 ruote comprese.

You may also like...