Ferrari, nessun problema per la sostituzione del turbo | GP Russia 2017

A Sochi, la Ferrari ha introdotto una modifica al turbocompressore e sostituendo entrambe le componenti per i piloti della monoposto, all’interno del team non sembra esserci una preoccupazione per un’imminente penalità.

Il responsabile degli ingegneri di pista, Luigi Fraboni, ha confermato che sta andando tutto secondo i piani. “Abbiamo fatto delle kodifiche al motore ed al turbo solo per essere tranquilli, poichè ci troviamo in una parte strategica della stagione non vogliamo incappare in qualche errore” – afferma il responsabile della casa di Maranello.

FONTE

Luigi Gueli

Classe 1996. Studente di Ingegneria Aerospaziale.
Da sempre nutre la passione per tutto ciò che ammette movimento, 4 e 2 ruote comprese.

You may also like...

Motor Racing League plugin by Ian Haycox