Formula 2: Trionfo di LeClerc in gara 1.

Dopo la strepitosa pole di ieri, al Montmelò (GP di Spagna), LeClerc ha centrato il secondo podio stagionale. Autore di una partenza spumeggiante, molti sorpassi (agevolati anche da una safety car uscita ed entrata, rispettivamente, all’undicesimo e tredicesimo giro) e di una serrata lotta con Luca Ghiotto.
Un sofferto quattordicesimo posto per Antonio Fuoco; a causa di un incidente col russo Markelov, ha dovuto effettuare un secondo cambio gomme.

Un trionfante Charles LeClerc.

Strategia azzeccata, quindi, quella di fermarsi all’ottavo giro per il cambio gomme; da parte del pilota monegasco del Team Prema. Alla tornata successiva il pit-stop di Ghiotto.
KO della Trident di Canamasas al decimo giro, con conseguente ingresso della Safety Car che, nel valzer delle soste, ha spianato la strada agli arrembanti primi due classificati.

Terzo Oliver Rowland al volante della DAMS.
Brutta partenza per Antonio Fuoco (da ottavo a decimo, subito dopo lo start), anche autore di un doppio pit-stop a causa di una foratura procurata da un contatto (non sanzionato dalla direzione gara) con Markelov della RUSSIAN TIME; l’italiano chiude al quattordicesimo posto.

Ecco la tabella di arrivo, soggetta a modifiche da sanzioni; in quanto durante la Virtual Safety Car, che ha preceduto la vera e propria SC, molti piloti non hanno rispettato il distacco obbligatorio in tale regime.

Cla # Pilota Team Giri  Tempo  Gap Distacco Pits Punti Bonus
1 1 monaco Charles Leclerc italy Prema Powerteam 37 1 25 4
2 5 italy Luca Ghiotto russia RUSSIAN TIME 37 3.7 3.700 3.700 1 18
3 9 united_kingdom Oliver Rowland france DAMS 37 11.1 11.100 7.400 1 15
4 7 japan Nobuharu Matsushita france ART Grand Prix 37 14.1 14.100 3.000 1 12
5 8 thailand Alexander Albon france ART Grand Prix 37 17.3 17.300 3.200 1 10
6 10 canada Nicholas Latifi france DAMS 37 23.8 23.800 6.500 1 8
7 4 sweden Gustav Malja spain Racing Engineering 37 24.7 24.700 0.900 1 6
8 6 russia Artem Markelov russia RUSSIAN TIME 37 25.4 25.400 0.700 1 4 2
9 15 united_kingdom Jordan King netherlands MP Motorsport 37 30.9 30.900 5.500 1 2
10 11 switzerland Ralph Boschung spain Campos Racing 37 38.2 38.200 7.300 1 1
11 18 netherlands Nick de Vries italy Rapax 37 43.8 43.800 5.600 1
12 3 switzerland Louis Délétraz spain Racing Engineering 37 50.2 50.200 6.400 1
13 14 brazil Sergio Sette Camara netherlands MP Motorsport 37 55.9 55.900 5.700 1
14 2 italy Antonio Fuoco italy Prema Powerteam 37 65.9 1’05.900 10.000 2
15 19 venezuela Johnny Cecotto italy Rapax 37 67.7 1’07.700 1.800 2
16 21 india Sean Gelael united_kingdom Arden International 37 68.3 1’08.300 0.600 1
17 20 france Norman Nato united_kingdom Arden International 37 69.2 1’09.200 0.900 1
18 16 malaysia Nabil Jeffri italy Trident 37 89.5 1’29.500 20.300 1
dnf 12 spain Roberto Merhi spain Campos Racing 33 4 laps 4 giri 4 giri 3 Ritirato
dnf 17 spain Sergio Canamasas italy Trident

 

Classifica del campionato che vede il monegasco in testa con 65 punti; 36 e 35, rispettivamente, per Ghiotto e Rowland.

You may also like...

Motor Racing League plugin by Ian Haycox