Mercedes mostra l’Halo sulla W09: costruito in titanio e pesa circa 7kg

La Formula 1 sta scoprendo quali sono tutte le implicazioni legate all’Halo. L’adozione della nuova protezione della testa che la FIA impone alle squadre del Circus nel 2018 e alle Formula 2, impatta su diversi aspetti delle nuove monoposto, molto più di quanto si pensasse all’inizio.

In particolare, James Allison, ci mostra in un video l’Halo installato sulla futura Mercedes W09 EQ Power+: costruito interamente in titanio, pesa circa 7kg e viene ancorato al telaio con dei nuovi supporti progettati da zero. Dispone inoltre di una telecamera utilizzata dalla Fom per le riprese On-board.

I telaisti infatti sono stati costretti a rivedere la costruzione della scocca perché in caso di capottamento i carichi che si generano nei punti di attacco sono molto elevati e hanno richiesto degli irrobustimenti che in passato non erano necessari.

Il combinato disposto fra la maggiore resistenza all’avanzamento della monoposto per l’adozione dell’Halo e l’aumento del peso possono avere un impatto sui consumi dei motori fino al 1%: i motoristi stanno cercando di limitare gli effetti negativi della protezione della testa e sono convinti che per l’inizio del campionato l’impatto sarà davvero minimo.

Luigi Gueli

Classe 1996. Studente di Ingegneria Aerospaziale.
Da sempre nutre la passione per tutto ciò che ammette movimento, 4 e 2 ruote comprese.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*